PERCHÉ CONOSCERE LA PSICOLOGIA DEL CONSUMER

Desideri aumentare le tue vendite?

Sei nel posto giusto se vuoi impostare la strategia comunicativa vincente!

Progetto senza titolo (8).png
un cliente sereno (3)_edited.png

I migliori team di vendita sono 2,8 volte più propensi rispetto a quelli dalle performance insufficienti nel focalizzarsi sulla  personalizzazione delle interazioni con i clienti, perché offrire un’esperienza di vendita accattivante non basta più! 

Il cliente oggi ha la necessità di essere realmente compreso fin dal primo approccio.

In Italia, il 51% dei leader di vendita è focalizzato sull' aumento della fidelizzazione dei clienti attraverso relazioni più approfondite

Il 56% è focalizzato sull'incremento dei lead/acquisizione di nuovi clienti tramite la costruzione di un’apposita customer journey ma soprattutto nella formazione all'ascolto del personale di vendita

L’azienda per la quale lavoro Be1 S.r.l., è molto attenta all’approccio al cliente, e non a caso Repubblica ha appena reso noto il report dei Campioni della crescita 2023 e Be1 è una di queste! 

Progetto senza titolo (33)_edited.jpg

Conosci tutti i 7 tipi di consumatore?

Gianfranco

Il cliente del bisogno

Luigi

Il cliente compulsivo.

Flavio

Il cliente senza esigenze specifiche

Sei nel posto giusto se vuoi impostare la strategia comunicativa vincente!

NO?

Dovresti, perchè la psicologia ci insegna che l’acquisto inizia da due tipi di esigenze: una pratica/concreta volta alla risoluzione del problema e che ovviamente riguarderà SPECIFICHE tipologie di clienti che si rapporteranno con te in un determinato modo.

Ma esistono anche
esigenze irrazionali, quelle che gli psicologi definiscono di “pancia” perché hanno a che fare con l’emotività.

Progetto senza titolo (32)_edited.png

Le emozioni esercitano infatti un’influenza molto forte nella vita quotidiana di ciascuna persona, al punto da condizionare, di conseguenza, le scelte ma soprattutto ilcomportamento d’acquisto!

 
NON È TUTTO!








Ci sono emozioni che hanno un carattere più pulsionale e che essendo avvertite come urgenti scatenano decisioni immediate, e poi ci sono emozioni ammalianti ma che scatenano stati mentali conflittuali facendo sì che in consumer si senta confuso e indeciso.

Avere una mappa mentale dei bisogni, delle esigenze significa  riuscire a capire il tipo di consumatore che in quel momento si sta rivolgendo a noi! 

Per fortuna hai deciso di cliccare qui!

Grazie al mio ebook potrai infatti iniziare a pensare come il cliente, riconoscere i suoi desideri, capire perché si sta rivolgendo a te e strutturare una comunicazione in grado di trasformare un prospect in un lead e di fidelizzare i clienti già acquisiti!




 





IMPOSTA UNA STRATEGIA IN TARGET!




Diventa Campione della Crescita  anche tu!

Scarica il mio E-book gratuito!

un cliente sereno_edited.jpg
un cliente sereno (1)_edited.jpg
un cliente sereno (3)_edited.png